Scolpire con la luce: laboratorio di fotografia all’interno di Levity II

Ayzoh! ha tenuto un laboratorio di fotografia all’interno di Levity II, una installazione realizzata da Architects of Air durante il Festival Internazionale di Arti Performative “Artisti in Piazza” di Pennabilli.

Architects of Air — lo studio di architettura fondato, a Nottingham, dal designer Alan Parkinson — progetta luminarium: monumentali costruzioni in materiale gonfiabile le cui forme sono ispirate dall’architettura islamica. La luce interna è quella naturale, filtrata, colorata e magicamente amplificata dal tessuto.

In queste fotografie — scattate in una scura giornata di pioggia — presentiamo Levity II, un luminarium pensato come un grande spazio comunitario adatto a moltiplici utilizzi: palcoscenico per eventi artistici, luogo di gioco per i bimbi o semplicemente uno spazio dove lasciarsi catturare dalla meraviglia della luce.

I luminarium di Architects of Air sono opere nomadi (si possono montare o smontare in circa quattro ore) che, dal 1992, hanno accolto oltre tre milioni di visitatori in oltre 40 paesi di cinque continenti.

Fotografie di Claudio Maria Lerario