Categories

La Pasqua Ortodossa in Maramures: workshop di fotografia documentaria

Dal 3 al 7 maggio 2024

La regione rurale del Maramureș è una terra ricca di tesori, sia materiali che intangibili; alcuni sono ben conosciuti – essendo stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco – ma tanti altri aspettano ancora di essere scoperti. E’ sulla ricerca di questi ultimi che ci concentreremo.

I villaggi del Maramures – con le loro tradizioni, costumi e festività – rappresentano infatti un luogo privilegiato per comprendere le sfide che le piccole comunità rurali devono affrontare per conservare – tra solitudini, perdite e speranze – la propria identità culturale.


Obiettivo del workshop: raccontare una delle più sentite tradizioni religiose della cristianità di rito ortodosso.

In questo workshop – lavorando insieme a Dorin Mihai, fotografo professionista e co-fondatore di Ayzoh! – avrai la possibilità di sviluppare un vero lavoro editoriale, confrontandoti con i vincoli, le questioni etiche, le difficoltà e le tecniche necessarie per raccontare, con budget e attrezzature accessibili a tutti, lo spirito di un luogo e di una comunità.

Non si tratta quindi di andare in giro “a casaccio” rubando immagini qua e là. Si tratta invece di misurarsi con le sfide imposte da un qualsiasi progetto fotografico/editoriale professionale studiato per raggiungere un preciso risultato. Il workshop darà infatti vita a una reale pubblicazione pronta per essere condivisa con il suo pubblico di riferimento.


La masterclass preliminare

Con lo scopo di facilitare e potenziare l’esperienza durante il workshop, nella settimana prima del workshop i partecipanti avranno la possibilità di partecipare gratuitamente – presso la nostra sede di Rimini oppure online – a una masterclass della durata di due ore dedicata interamente alla fotografia documentaristica.


Chi può partecipare

Il workshop è aperto a tutti, fotografi amatori e professionisti. E’ consigliabile essere già in possesso delle nozioni base della fotografia. Per garantire il numero dei partecipanti sarà compreso tra un minimo di tre e un massimo di otto.


Attrezzatura consigliata

Un corpo macchina reflex/mirrorless, con un’ottica grandangolare o uno zoom (ad esempio, 24-70 mm), almeno una batteria di ricambio, un laptop.

L’istruttore

Il workshop è tenuto dal co-fondatore di Ayzoh!, Dorin Mihai. Di origini romene, Dorin ha realizzato molti progetti in quel territorio e ha una profonda conoscenza delle sue particolarità, delle tradizioni e – soprattutto – delle comunità che ci ospiteranno e che saranno parte attiva del reportage.


Costi e prenotazioni

Il costo del workshop è di 800,00 euro a persona. La prenotazione avviene previo versamento di una caparra non rimborsabile di euro 250,00. Il saldo dovrà essere versato entro e non oltre 15 aprile.

Nel costo del workshop sono compresi:
  • alloggio in B&B (tre stelle) prima collazione e cena
  • noleggio auto
  • costo carburante e pedaggi
  • trasferimento all’aeroporto (al ritorno)
  • assicurazione personale obbligatoria casco per tutta la durata del workshop
Nel costo del workshop non sono compresi:
  • il volo andata/ritorno (biglietti a partire da 230,00 euro da Milano, Bologna, Venezia, Roma, Bari, Torino, Napoli, Perugia, Venezia). L’appuntamento è all’Aeroporto di Cluj Napoca (RO), il 2 maggio alle ore 19.30 (ora locale)
  • pranzo (a sacco)
  • eventuali mance
  • eventuali biglietti d’entrata in vari siti/musei

Informazioni

Per maggiori informazioni, domande e prenotazioni puoi scrivere a info@dorinmihai.com oppure telefonare al numero +39 328 388 7347.