Fotografia ed editoria per piccole comunità

Il cuore di Ayzoh!

Mettiamo ― con un approccio partecipativo ― anni e anni di esperienza nel reportage e nell’industria editoriale internazionale al servizio di chi è normalmente escluso dall’accesso a strumenti narrativi di qualità. Privilegiamo progetti utili per le comunità coinvolte ma che sono anche una possibile fonte di ispirazione a un livello più ampio.


Fotografia comunitaria

La fotografia comunitaria è un approccio alla fotografia in cui la rappresentazione e il racconto per immagini di un luogo, di un evento o di una storia personale è prodotto collettivamente e a più voci.

Non emerge quindi solamente lo sguardo e il punto di vista di un solo fotografo “esperto”, ma il risultato di un processo cui partecipano più persone, impegnate in un’azione comune che può avere volta a volta obiettivi differenti: estetico, etico o politico, ad esempio.

Nei progetti di fotografia comunitaria di Ayzoh! ― indipendentemente dalle competenze tecniche dei partecipanti – vengono coinvolti bambini, adolescenti e adulti, appartenenti a diversi ambienti, culture e classi sociali, per realizzare un reportage collettivo in cui nessun punto di vista prevale sugli altri.

I fotografi professionisti e i consulenti di Ayzoh! offrono assistenza tecnica e contribuiscono ad attivare il processo di partecipazione nelle diverse fasi del lavoro collettivo: reportage sul campo, post-produzione ed editing delle immagini. Inoltre – oltre a partecipare come tutti gli altri alla realizzazione degli scatti fotografici – garantiscono che i diversi punti di vista continuino a dialogare tra loro.

Spesso da questi lavori nascono delle pubblicazioni – stampate, digitali, online o video – affinché resti nel tempo un racconto della vita comunitaria e, quindi, una biografia o una auto-biografia collettiva.

In definitiva, la fotografia comunitaria nasce con propositi comunitari, si realizza in modo partecipativo e parla della vita di comunità per favorire la consapevolezza, lo sviluppo sociale e culturale e ― in alcuni casi ― la difesa di una collettività da fenomeni di sfruttamento, violenza e abusi di potere.


Innovazione sociale

Supportiamo gli innovatori sociali nella realizzazione di progetti che sviluppano modi di pensare originali, che democratizzano la conoscenza e che creano nuove opportunità ― sociali, economiche, culturali ― all’interno di piccole comunità rese vulnerabili dai processi di omologazione forzata in atto ovunque nel mondo.


Aprire nuovi mercati

Rafforziamo la comunicazione di piccole aziende, imprese sociali e cooperative che ― pur operando in contesti difficili ― valorizzano le risorse umane, culturali, naturali e produttive locali. Per loro creiamo strumenti promozionali adatti per raggiungere mercati più ampi e redditizi.


Advocacy

Collaboriamo con fotografi, scrittori, artisti, giornalisti, ricercatori e operatori umanitari impegnati a raccontare bisogni e istanze di comunità marginalizzate o sotto-rappresentate. Li aiutiamo a diffondere le loro aspirazioni di giustizia sociale, appartenenza culturale, sviluppo equo e pace.


Condividere l’esperienza

Affianchiamo le piccole organizzazioni nell’acquisizione di nuove conoscenze e competenze nei campi della narrazione visuale e della produzione editoriale. Lo facciamo attraverso workshop e progetti partecipativi strutturati per soddisfare gli obiettivi e le effettive esigenze delle loro comunità.

Precedente
A/World