Nel nome la missione

Ayzoh – አይዞህ (m) አይዞሽ (f) – (ayzoh/ayzosh) – è una parola dell’amarico, la lingua ufficiale dell’Etiopia, una terra a cui siamo particolarmente legati e dove ― nella città di Hawassa ― abbiamo una sede operativa.

A seconda della situazione, significa: “vedrai che andrà tutto bene”, “spero che non ti sia fatto male”, “non preoccuparti”, “forza!”, “coraggio”, “sono con te”, “ce la farai”, “resisti!”. Gli etiopi la usano per consolare chi sta vivendo un momento difficile o per incoraggiare chi deve affrontare una prova impegnativa.


Siamo al fianco di chi, per l’appunto, sta affrontando prove difficili.

Partendo sempre dal reportage fotografico, Ayzoh! produce strumenti editoriali di qualità con chi ― nonostante le condizioni avverse (sociali, politiche, ambientali) e la scarsità di risorse ― è impegnato a creare scintille di comune umanità attraverso iniziative che sono utili per la propria collettività ma che rappresentano anche una fonte di ispirazione a un livello più ampio.

Siamo al fianco e accompagniamo ― con un approccio partecipativo ― piccole comunità, organizzazioni, gruppi e individui che lavorano per generare valore, consapevolezza, equità, conoscenza e bellezza attraverso le arti, la cultura, il giornalismo, l’istruzione, l’attivismo, la tutela ambientale, i viaggi, le scienze, la tecnologia e l’imprenditorialità.

Successivo
I made your bag